Equitalia in 4 anni ha raddoppiato gli incassi.

Alle imprese, Equitalia pignora anche i beni strumentali e crediti per debiti non pagati.

Equitalia applica il tasso medio applicato dalle banche sui prestiti.

 

 

 

C’e’ poi anche il rischio che in futuro Equitalia possa effettuare indagini finanziarie, In questo caso un debitore rischia di vedersi svuotare il conto alla vigilia del pagamento semestrale del mutuo e se non sarà Equitalia sarà la banca a pignorarli la casa.

Noi aderiamo alle proposte nazionali le quali prevedono:

Impedire ad Equitalia di iscrivere ipoteche su immobili.

Impedire il pignoramento di beni strumentali.

Obbligare Equitalia ad applicare il tasso di interesse legale nella rateizzazione dei crediti.

Revocare ad Equitalia la possibilità di condurre indagini finanziarie.

Aderisci anche tu”!!!!