Secondo quanto ha reso noto da Banca d’Italia, in valori assoluti le sofferenze bancarie lorde sono scese a luglio a 88,24 miliardi di euro dai 90,035 miliardi di giugn, il calo è ancora più significativo calo rispetto ai 127 miliardi registrati a luglio 2018.