Martedì 16 luglio, alle ore 9:30, presso la Camera di Commercio in corso Cavour 2, avrà luogo la tappa pugliese di “Dalla PArte delle imprese”, alla presenza del Sottosegretario per la Pubblica Amministrazione Mattia Fantinati, dell’assessore allo Sviluppo Economico della Regione Puglia Cosimo Borraccino, del direttore dell’Agenzia per la Coesione Territoriale Antonio Caponetto, del direttore della Camera di Commercio di Bari Alessandro Ambrosi e del direttore di Puglia Sviluppo Antonio De Vito. “Dalla PArte delle imprese” è un roadshow itinerante promosso dal Sottosegretario Fantinati, in collaborazione con il Ministro per il Sud, il Ministero per lo Sviluppo Economico e l'Agenzia per la Coesione Territoriale, con l’obiettivo di aiutare le piccole e medie imprese ad accedere ai fondi europei e a spenderli bene. L’Italia è infatti sestultima nella spesa dei fondi comunitari. “Stiamo incontrando PA e aziende in ogni Regione, per spiegare loro tutte le opportunità offerte dalla programmazione europea, a cominciare dalla diffusione di progetti per la creazione di impresa e il digitale, fondamentali per dare competitività all’Italia”, commenta il Sottosegretario. “La burocrazia soffoca le aziende; ogni anno costa 31 miliardi; carte e modulistica varie costano alle Pmi mediamente 7.000 euro all’anno. Spendere i fondi per sburocratizzare è fondamentale; inoltre, puntiamo a sostenere le imprese più innovative”, aggiunge Fantinati. “In questa direzione vanno misure chiave, approvate dal governo, come quelle per incentivare il venture capital, e l’istituzione del Fondo nazionale Innovazione, fortemente voluto dal vice premier Di Maio”, nota il Sottosegretario.
Il lancio del progetto si è svolto il 2 luglio presso la sede della Presidenza del Consiglio dei Ministri di Palazzo Vidoni, in Roma, alla presenza di numerose aziende e amministrazioni. La tappa di Bari è pensata per illustrare le possibilità offerte dal PON Governance al tessuto imprenditoriale locale; per raccogliere richieste ed esigenze delle imprese, durante l’evento, sarà diffuso anche un questionario tramite una app dedicata. Il roadshow include anche attività di comunicazione, attraverso il sito web www.dallapartedelleimprese.it e gli omonimi canali Facebook, Twitter e Instagram, attraverso i quali rafforzare il contatto fra cittadini e PA, per rimanere aggiornati su opportunità e formarsi attraverso la lettura di documenti e tutorial che spieghino, con linguaggio semplice e immediato, le procedure per richiedere e rendicontare i progetti europei. L’evento di Bari è aperto al pubblico. Le prossime tappe, in tutte le Regioni, saranno rese note sul sito web.