Il MIUR, il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca ha pubblicato il bando per partecipare al progetto  Scuola di “OpenCoesione” (ASOC). Per il vincitore è in palio un viaggio di istruzione a Bruxelles presso le istituzioni europee, finanziato dalla Rappresentanza in Italia della Commissione Europea.

Il percorso ASOC integra i contenuti delle materie ordinarie di studio con competenze trasversali (sviluppo di senso critico, problem-solving, lavoro di gruppo e abilità interpersonali e comunicative) grazie ad un unico programma didattico incentrato su educazione civicaacquisizione di competenze digitalistatistiche e di data journalism.

Il bando prevede che gli studenti costruiscano ricerche di monitoraggio civico a partire dai dati e dalle informazioni sugli interventi finanziati dalle politiche di coesione nel proprio territorio, comunicandone i risultati e coinvolgendo attivamente la cittadinanza.

Il bando è aperto a 200 scuole secondarie superiori di ogni indirizzo, che verranno selezionate per cimentarsi in attività di ricerca e monitoraggio civico sui territori a partire dai dati sui progetti finanziati con le risorse delle politiche di coesione.

Non solo, per una delle classi partecipanti al percorso ASOC è prevista una visita guidata presso il Senato della Repubblica a Roma con la possibilità di assistere ad una seduta.

Le candidature dovranno pervenire entro le ore 12.00 del 19 ottobre 2018

Per partecipare alla selezione di ASOC1718 è sufficiente seguire la procedura online per la compilazione e l’invio della candidatura.

Per avere maggiori informazioni sul bando ASOC consultare il sito: http://www.ascuoladiopencoesione.it/pubblicato-il-bando-per-ledizione-20182019-di-asoc/